Stato del progetto Jerico ad aprile 2013

Carissimi Amici e Benefattori, ho tante cose da raccontarvi!

Vi avevo aggiornato sullo stato dei lavori del progetto Jerico a fine febbraio. Siamo a fine aprile e ritengo opportuno raccontarvi cosa è avvenuto sul terreno, dove sorge il nostro progetto Jerico. Siamo concentrati sui lavori della scuola.

A Marzo, quando mi sono recato in Guinea Buissau, ho fotografato il complesso della costruzione della scuola, con tutti i muri intonacati e tutte le capriate saldate. Ho assistito all´inizio della posa della lamiera zincata sulle capriate.

Visitando il cantiere ho notato che alcuni muratori stavano anche preparando il “vespaio” per la gettata di cemento, che lisciato bene, farà da pavimento provvisorio di tutti i locali (aule, uffici e servizi igienici). Quando sono ripartito gran parte del tetto della scuola era coperto.

Lo scopo per cui sono andato in Guinea Bissau era l´aggiornamento delle fotografie dei bambini adottati. Questo lavoro ha richiesto tanto tempo. Ho rivisto volti ormai conosciuti che mi sorridono con spontanea amicizia e affetto. Ho rivisto Irmilcy (cliccate QUI per vedere la sua storia e foto), la bambina che è stata operata agli occhi a Torino nel 2005; ho rivisto Jessica (cliccate QUI per vedere la sua storia e foto), la ragazzetta che è già venuta due volte a Torino, per due interventi all´anca); ed ho rivisto anche Carlitos (cliccate QUI per vedere la sua storia e foto), che è grandicello.

Sono stato alle celebrazioni delle Sante Messe domenicali, sia alla chiesa del centro Sao Josè, sia a quella della Madonna del Carmine e due volte nel salone di Jerico. Le fotografie che seguiranno questo mio scritto vi renderanno partecipi della mia esperienza.

Il 17 maggio prossimo, Carlo partirà per la quarta volta e andrà a coordinare i lavori per portare a termine la scuola entro giugno. E i lavori sono molti: inizierà con la piastrellatura dei pavimenti; lavorerà per la controsoffittatura delle aule e degli uffici; poserà l´impianto elettrico, tutte le finestre e le porte, i lavandini e le turche e terminerà con la tinteggiatura delle pareti esterne ed interne. Durante la stagione delle piogge (luglio, agosto e settembre), mentre l´officina dei falegnami e quella della lavorazione del ferro prepareranno i banchi e le cattedre, avverranno le iscrizioni alle varie classi della scuola di base, che saranno certamente numerose.

Vi terrò informati di tutto e, a fine giugno, pubblicherò le foto a documentazione di tutti questi lavori. Nel container, arrivato nel porto di Bissau all´inizio di aprile, ci sono le magliette e i cappellini per i cinque gruppi di “Estate Ragazzi”: quattro a Bissau e uno a Bula. Complessivamente vi parteciperanno più di 2000 ragazzi. Anche su questi momenti di gioco, di laboratori, di attività varie spero di ricevere fotografie.

Mi rivolgo agli ADOTTANTI, sono famiglie, scuole e associazioni…: non cessate di rinnovare la vostra solidarietà, con questa forma dell´adozione. E´ importantissima e me ne sono reso conto ricevendo ringraziamenti vivi da bambine ex-adottate che ora studiano all´università di Bissau. E mi rivolgo a tutti coloro che potrebbero fare come le SUPERCELLULE e le CELLULE (cliccate QUI per saperne di più), che si prefiggono del tempo (dieci mesi) durante il quale mettono da parte piccole rinunce e poi inviano la loro offerta a sostegno del mantenimento delle scuole e dei lavori per costruirne altre.

Eccovi alcune foto che vi mostreranno lo stato dei lavori nel centro a Jerico e le bimbe aiutate di recente dagli amici della Guinea Bissau!

La copertura con lamina zincata

La copertura con lamina zincata

Veduta dall´alto dell´insieme, salone e scuola prima della copertura

Veduta dall´alto dell´insieme, salone e scuola prima della copertura

Vista dall´alto dell´edificio della scuola con mura intonacate e capriate saldate

Vista dall´alto dell´edificio della scuola con mura intonacate e capriate saldate

Il salone costruito nel 2012, come si presenta all´interno

Il salone costruito nel 2012, come si presenta all´interno

Prova di due finestre

Prova di due finestre

Irmilcy, compie 12 anni

Irmilcy, compie 12 anni

Jessica con sua mamma Teresa

Jessica con sua mamma Teresa

Processione delle palme al centro Jerico

Processione delle palme al centro Jerico



Grazie a tutti e con infinita riconoscenza!
Un caro saluto,
Don Franco